Ogni Volta

Non esiste grande genio senza una buona dose di follia.

(Fonte: fantasists, via porn4ladies)

Narra una leggenda cinese di due amanti che non riescono mai ad unirsi.

Si chiamano Notte e Giorno.

Nelle magiche ore del tramonto e dell’alba gli amanti si sfiorano e sono sul punto di incontrarsi, ma non succede mai.

Dicono che se fai attenzione, puoi ascoltare i lamenti e vedere il cielo tingersi del rosso della loro rabbia.

La leggenda afferma che gli Dei hanno voluto concedere loro qualche attimo di felicità; per questo hanno creato le eclissi, nel corso delle quali gli amanti riescono ad unirsi e fanno l’amore.

Anche io e te aspettiamo la nostra eclissi.

Ora che abbiamo capito che non c’incontreremo mai più, che siamo condannati a vivere separati, che siamo la notte e il giorno.

Quattro Amici, David Trueba (via spegniriaccendi)
Un giorno un vecchio mi disse: ” Quando incontri qualcuno, e questo qualcuno ti fa fermare il cuore per alcuni secondi: fai attenzione, questo qualcuno potrebbe essere la persona più importante della tua vita.
Se gli occhi si incrociano e in quel momento c’è la stessa luce intensa tra loro: stai allerta, può essere la persona che stai aspettando dal giorno che sei nato. Se il tocco delle labbra è stato intenso, se il bacio è stato appassionante e gli occhi si sono riempiti di acqua in quel momento: rifletti, c’è qualcosa di magico tra voi. Se il primo e l’ultimo pensiero del giorno è per quella persona, se il desiderio di stare insieme arriva a stringerti il cuore: ringrazia Dio, ti ha mandato un dono divino…l’amore. Se un giorno doveste chiedere perdono l’uno a l’altro per qualche motivo e in cambio ricevere un abbraccio, un sorriso, una carezza fra i capelli e i gesti varranno più di mille parole: arrenditi, voi siete fatti l’uno per l’altro. Se per qualche motivo fosse triste, se la vita le avesse inflitto un colpo e tu sarai lì a soffrire il suo dolore, a piangere le sue lacrime e asciugarle con affetto: che cosa meravigliosa! Lei potrà contare su di te in qualsiasi momento della vita. Se riesci col pensiero a sentire l’odore della persona come se si trovasse al tuo fianco, e se la trovi meravigliosamente bella anche quando indossa un vecchio pigiama, ciabatte e ha i capelli arruffati. Se non riesci a lavorare per tutto il giorno, emozionato per l’appuntamento che avete…se non riesci ad immaginare in nessun modo un futuro senza quella persona, e se hai la certezza che la vedrai invecchiare e, anche così, sei convinto che continueresti ad essere pazzo per lei. Se preferiresti morire prima di vedere l’altra andarsene…allora vuol dire che l’amore è entrato nella tua vita! E’ un dono!”
Poi sorrise e mi disse: “Molte persone si innamorano molte volte nella vita, ma poche amano o trovano un amore vero. A volte lo incontrano e non prestano attenzione a questi segnali, e lo lasciano passare senza accadere veramente. E’ libero arbitrio. Per questo, presta attenzione ai segnali, non lasciare che le follie del quotidiano ti rendano cieco alla miglior cosa della vita: l’amore! Quello che è sincero non cambia mai!”…
Carlos Drummond de Andrade  (via ladytigerlilith)

(Fonte: eritrofobia, via ziomax-deactivated20130902)

La tua vita è la tua vita.
Non lasciare che le batoste la sbattano
nella cantina dell’arrendevolezza.
Stai in guardia.
Ci sono delle uscite.
Da qualche parte c’è luce.
Forse non sarà una gran luce ma
la vince sulle tenebre.
La tua vita è la tua vita.
Sappilo finché
ce l’hai.
Tu sei meraviglioso.
Charles Bukowski (via spegniriaccendi)

(via spegniriaccendi)

E’ Natale da fine ottobre. Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti. Io vorrei un dicembre a luci spente e con le persone accese. Charles Bukowski (via emotiondisapate)

(Fonte: o-sitting-on-a-cornflake-o, via serendipit-ando)

Sarai stanco amore, perché è tutto il giorno che cammini nella mia testa W. Shakespeare (via malinconialeggera)
Occhi. Quei maledetti occhi mi fottevano sempre. Ci facevo l’amore solo a guardarli. Charles Bukowski (via spegniriaccendi)

(via spegniriaccendi)

seducimi:


“INDIVISIBILI”

La verginità, la pazienza, il tempo, la speranza, le chiavi. 
Viviamo per perdere cose. Claudia Simple

seducimi:

“INDIVISIBILI”



La verginità, la pazienza, il tempo, la speranza, le chiavi.

Viviamo per perdere cose.

Claudia Simple

Perché lo ami? Tanto non potrete mai stare assieme.”
- “E tu perché respiri? Tanto un giorno o l’altro dovrai morire.
cit. (via play-off)

(via unaragazzainvisibile)